TERAPIE CHIRURGICHE O ENDOSCOPICHE PER L'OBESITA'

TERAPIE CHIRURGICHE O ENDOSCOPICHE PER L'OBESITA'

L’obesità è una malattia grave caratterizzata da un accumulo patologico di grasso corporeo. Le sue conseguenze sullo stato di salute e sulla qualità della vita possono essere molto gravi e spesso è causa dell’insorgere di ulteriori problematiche pericolose come la pressione alta, la sindrome metabolica, l’ictus, le neoplasie, il diabete mellito, le apnee notturne, l’ipercolesterolemia e l’aumento dei trigliceridi, le patologie cardiovascolari, ma non solo.

Leggi tutto

Articoli correlati

Inaugurazione C.I.B.O.

Inaugurazione C.I.B.O.

Venerdì 22 novembre si terrà l’inaugurazione di C.I.B.O., il nuovo centro all’avanguardia per il trattamento dell’obesità e delle patologie ad essa correlate.

L’obesità è pericolosa e non dev'essere sottovalutata

L’obesità è pericolosa e non dev'essere sottovalutata

L’obesità è ormai da considerarsi una vera e propria patologia e non esiste organo all’interno del nostro corpo che non rischi di esserne compromesso. L’obesità aumenta infatti notevolmente le possibilità di incorrere in patologie e disagi pericolosi per la propria salute.

TERAPIA CHIRURGICA DELL’OBESITÀ

TERAPIA CHIRURGICA DELL’OBESITÀ

Prima di cominciare a parlare dei benefici offerti dalla terapia chirurgica dell’obesità è opportuno fare chiarezza su alcuni termini che incontreremo.